mercoledì 4 marzo 2015

Identikit dello spoileratore

Spoileratore, definizione scientifica: “Lo spoileratore è colui che rivela a chi ancora non l’ha visto il finale (o un colpo di scena) di un libro, un film, una serie, un fumetto, un programma… Appartiene alla specie dell’Homo Strunzus, notoriamente irrispettoso nei confronti dell’Homo Sapiens. Odiato e temuto da tutti, a volte perfino dai suoi simili, lo spoileratore soffre spesso di fastidiosi disturbi alle orecchie, dovuti agli improperi coi quali il resto del mondo vorrebbe seppellirlo”. 

Torno sull’argomento, dopo averne già parlato in diverse occasioni nell'arco degli ultimi dieci anni, con il “caso” scoppiato per Striscia la notizia, rea di aver comunicato l’identità del vincitore di MasterChef a tre giorni dalla messa in onda della finale su Sky.
Il meccanismo è sempre lo stesso: chi anticipa rivelazioni, colpi di scena e conclusioni (di un film, di una serie tv, di un libro o di un programma tv) si vanta di essere arrivato prima. In realtà, Striscia ha solo dimostrato di essere un programma scorretto e di aver accusato il colpo del grande successo di ascolti sferrato dalla concorrenza. Sempre se di concorrenza si può parlare: Sky e la tv generalista stanno su due pianeti diversi.
La moribonda tv di Rai e Mediaset s’inventa modi sempre più beceri per far colpo su un panorama televisivo che - per chi esige il rispetto nei confronti del telespettatore - non ha più spazio per loro.

Allo stesso modo, la mancanza di rispetto e l’invidia per la concorrenza (cioè quelli che pagano per vedere un programma e quelli che rispettano le regole) arriva dagli spoileratori folli di film e serie tv.
Diffondere immagini e resoconti di episodi tv non ancora trasmessi in Italia, evitando di attendere magari solo 24 ore, significa gridare “io lo so, io lo so!” per sottolineare la propria inadeguatezza.
Spesso lo spoileratore, pur potendo permettersi di rispettare le regole (e la legge) sceglie liberamente di infrangerle per ritagliarsi, a suo dire, un ruolo di rilievo. Per mettersi in mostra, per provocare, per rompere le uova nel paniere a tutti gli altri.
In buona sostanza, signore e signori, lo spoileratore non è altro che un bullo.
E Striscia la notizia ha dimostrato di essere il programma Re dei Bulli di una tv che sui bulli (urlatori, litigatori, istigatori, provocatori) ha costruito la propria storia.
Avete mai visto gente scatenare una rissa durante un talk show di Sky?
No. Perché la tv satellitare è la tv 2.0. Quella che, memore dei talk show creati ad hoc per impressionare lo spettatore con (spesso finte) litigate, è andata oltre.
Sky non è perfetta. I suoi programmi hanno delle pecche, come tutti.
Ma almeno non è scorretta nei confronti dei telespettatori. 

Bulli? No, grazie.

Conoscete già il finale o lo sviluppo successivo di una serie tv perché ve la guardate illegalmente su internet? Buon per voi. Godetevi il vostro sapere in rispettoso silenzio, fino al momento in cui potrete condividerlo con tutti gli altri. Quelli che aspettano la messa in onda “per tutti”. Quelli per i quali la passione per le serie tv, i film e la letteratura si basa sulla condivisione di emozioni
A parità di consapevolezza.

7 commenti:

  1. Lo spoileratore è il male supremo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spoileratore è una piaga sociale!

      Elimina
  2. Ne sono stato vittima due volte proprio nelle ultime ventiquattr'ore. Un centro di recupero per gli spoileratori, no?!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Temo sia impossibile: non si pentono. Perché secondo il loro punto di vista non hanno fatto nulla di male! :-D

      Elimina
  3. Numero telefonico Striscia la notizia, un programma televisivo italiano prodotto da Mediaset ed emesso su Canale 5. Striscia la notizia contatti

    RispondiElimina